La minoranza abbandona il consiglio comunale


Dura protesta della minoranza del Comune di Follo. A metà della seduta del Consiglio Comunale di venerdì 27 marzo, i Consiglieri, Pomo, Lupi, Corbani e Fregosi hanno abbandonato l’aula confermando che ripeteranno il comportamento fino a quando non saranno discusse le loro proposte, le interpellanze e le interrogazioni che sono state ignorate contro ogni previsione di legge. “Il comportamento della maggioranza lede i diritti della minoranza – dichiarano i consiglieri – è una mancanza di rispetto nei nostri confronti e nei confronti dei cittadini che ci hanno votato.”

Numerose sono state nell’arco di quest’anno le interpellanze e interrogazioni presentate ma mai abbiamo avuto risposta. Troppe le situazioni che devono essere chiarite in Consiglio Comunale, la situazione ambientale della Località di Cerri in primis per la quale da oltre sei mesi abbiamo richiesto una convocazione di Consiglio Comunale urgente, chiarezza sull’utilizzo dei voucher, valutazione dello stato dei cimiteri, sicurezza degli edifici scolastici e analisi del trasporto pubblico nelle frazioni (leggete qui la nostra attività), purtroppo ad oggi non abbiamo mai avuto risposta.

Doveroso inoltre precisare a quale cifra ammonta il debito dei servizi socio sanitari con il Comune di Bolano capofila del Distretto Sociale, per il quale è stata negato l’accesso agli atti. Con l’avvicinarsi della bella stagione resta anche da capire se l’Amministrazione intenda svolgere un’indagine qualitativa sulle acque del fiume Vara prendendo in considerazione uno studio sulla balneabilità, visto che sono proprio i bambini i primi fruitori.

Il tempo trascorso e il fatto che le interrogazioni presentate, nate tutte da esigenza legittime e primarie, sono rimaste inevase riteniamo che non si tratti più di un caso ma di una evidente volontà di non dare risposta ad esse, ci riserviamo pertanto di continuare con la nostra protesta e ci vedremo costretti qualora l’Amministrazione non voglia cogliere quest’ultimo tentativo di collaborazione a rivolgerci alle Autorità competenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...