Cozzani su Piazza Garibaldi, nessun metodo partecipativo ma solo autoritarismo

“Le dichiarazioni del sindaco Cozzani su Piazza Garibaldi sono inammissibili, ci chiediamo se il ricettacolo di immondizia di cui parla siano i bidoni della spazzatura che la stessa amministrazione lascia sempre debordanti di rifiuti, oppure se vuole offendere e definire gli abitanti di quel luogo come incivili che riducono una piazza ”nel degrado e nell’immondizia”…

Su piazza Garibaldi convocherò immediatamente la commissione consiliare preposta

“Prendo atto di come un progetto di stravolgimento di un luogo importante come Piazza Garibaldi a Follo sia calato dall’alto, prendo atto che i cittadini si stiano organizzando in relazione alla totale assenza di informazione su ciò che sta avvenendo nel loro quartiere, ritengo che questo sia il sintomo di un malessere che va accolto…

Una nuova visione di gestione del territorio, prospettive di sviluppo e salvaguardia

Amministrazione Cozzani, ossia 5 anni  privi di progettualità, slogan ma nessuna azione concreta che guardi al futuro. Siamo di fronte all’anno zero per la nostra comunità, pensiamo che occorra realmente partire dal basso, dai cittadini, dal loro coinvolgimento. Il tema della salvaguardia del nostro territorio per noi è centrale, occorre per questo fermare nuove edificazioni,…

Passare dall’emergenza alla prevenzione

Passati i disastri, digerita la retorica, smaltita la paura, prepariamoci all’ennesimo dissanguamento di soldi pubblici e ci risentiremo al prossimo allerta meteo. Dati alla mano il quadro ligure (ed italiano) è impressionante: una delle regioni italiane più antropizzate, nonostante l’80% del territorio sia a rischio idrogeologico, con oltre 3 milioni di mq suolo consumato per nuove…

5 anni senza progetti, festival della propaganda. Occorre serietà per dare un futuro al nostro comune

Abbiamo atteso per 5 anni le promesse da marinai che la ciurma Cozzani ha propagandato nella campagna elettorale del 2009, piscine coperte, nuove chiese più adeguate alle esigenze dei cittadini, moderne strutture per il 118 e i poliambulatori dotate di piazzola di atterraggio per l’elisoccorso. L’elenco delle opere faraoniche della giunta follese si è infranto…

Torenco: Regione Liguria si muove grazie a nostre segnalazioni

Il Movimento dei Cittadini Partecipi e Solidali ringrazia la Regione Liguria per aver immediatamente preso in considerazione la documentazione da noi inviata alla Dott.ssa Minervini e la richiesta di verifica dello stato della frazione di Torenco. Finalmente i nostri cittadini potranno essere rassicurati dal presidente Burlando e dai dirigenti regionali, che svolgeranno un sopralluogo a…

Strada di Carnea, monumento all’incapacità

Ancora una volta siamo a dar voce alle richieste dei cittadini follesi, voci inascoltate da parte dell’amministrazione Cozzani e da chi evidentemente si farà sentire solo per le prossime elezioni. Perentoria denuncia del Movimento dei Cittadini Partecipi e Solidali in seguito ad un sopralluogo del cantiere della strada di Carnea. La nostra candidata a sindaco,…